Logo Barion
Logo Italica
Icon Flag
Icon Contact
Contatti
Icon Offers
Offerte
Icona Meteo
Meteo
18 marzo cielo sereno 13.49 °C
19 marzo pioggia leggera 12.94 °C
20 marzo pioggia leggera 11.88 °C
Ita Eng Deu
Prenota Online
Arrivo
18-3-2019
Partenza
19-3-2019

Collegati per aver accesso ad offerte esclusive e sconti da urlo!

Facebook

Warning: Use of undefined constant   - assumed ' ' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.barionhotel.it/home/wp-content/themes/italica/header.php on line 340
News | Eventi | 21/11/2015
Francesca Campigli: blogger di #365PugliaDays

Francesca Campigli: blogger di #365PugliaDays

Ed eccoci qui, con un’altra blogger da conoscere e da intervistare. Lei si chiama Francesca Campigli e, come il resto del gruppo che avete già conosciuto, soggiornerà presso il nostro hotel per visitare la Puglia in bassa stagione e raccontarla attraverso il suo blog, Il Turista Informato.
FrancescaCampigli
1) Ci racconti un po’ di te, del tuo blog e della tua passione per i viaggi?
Il mio blog Il Turista Informato è nato per colmare una mia necessità: spesso online non trovavo informazioni pratiche per organizzare i miei viaggi. Da qui l’idea: condividere le mie esperienze e conoscenze per aiutare altri viaggiatori! Amo viaggiare e vedere luoghi mai visti, infatti il mio motto è “mai 2 volte nello stesso posto, nel mondo c’è troppo da vedere!” anche se in realtà qualche volta ho sgarrato!
2) Se dico Puglia fuori stagione, che immagine ti viene in mente e perchè?
Nella mia mente non esiste un “fuori stagione” in Puglia, ma si oscilla sempre fra primavera e autunno, quindi la stagione ideale per visitarla! Giornate limpide e tiepide, un pranzo con focaccia e birra in riva al mare… ah già, ma questo l’ho fatto veramente a Bari in novembre!3) Tre cose che non dovrebbero mai mancare in una valigia
Costume e ciabattine, make up e caricabatterie per tutti i device.

4) Il tuo viaggio perfetto è…

Un piacevole mix tra la frenesia di vedere tutto di quella destinazione ed il relax necessario ad assaporare e memorizzare le emozioni e sensazioni provate.

Grazie Francesca! Ci vediamo ad Alberobello più tardi. Nel frattempo, corriamo a seguirti sui social!